SERVIZI

Parodontologia

PARODONTOLOGIA

La parodontologia è la specialità di odontoiatria che include la diagnosi, la prevenzione e il trattamento di malattie che interessa il parodonto –  il tessuto che sostiene il dente sulla cresta alevolare: gengive, osso, legamento dentale alveolare, cemento e il dente stesso.

Le malattie parodontali sono infezioni batteriche del parodonto. Questi agenti microbici derivati dalla placca dentale attaccano e distruggono la gengiva e l’osso, avendo di conseguenza la perdita del dente colpito. Le malattie parodontali – parodontite come è popolarmente chiamata – ha una evoluzione più lunga nel tempo, ma con effetti costanti e devastanti dalla retrazione gengivale e scoperta di denti fino alla loro caduta. I primi sintomi non sono sempre evidenti per il paziente –  il semplice sanguinamento gengivale, che ha portato ad una maggiore incidenza di malattia.

Prima di tutto, per prevenire la malattia parodontale si dovrebbe conoscere i fattori responsabili della produzione delle modifiche al livello di tessuti dento parodontali (infiammazione, riassorbimento).

I fattori di rischio potrebbero essere:

  • locali
  • generali
    Servicii

I fattori locali:

  • La placca batterica è il fattore principale che determina la malattia parodontale, quando l’igiene orale è scarsa. La placca batterica è un deposito morbido appiccicoso, bianco giallastro, fatto di microrganismi che rilascia tossine che portano alla infiammazione dei tessuti.
  • Il tartaro dentale – deposito di consistenza maggiore aderente alla superficie dentale, formato dalla mineralizzazione della placca batterica.
  • La carie
  • Lavori di protesi inadeguatamente adattati
  • Affollamento dentale
  • Stridore di denti (bruxismo)
  • Cattive abitudini – il fumo, il consumo di alcol, droghe
  • Medicinali usati per il trattamento di malattie cardiovascolari, neurologici, tumori maligni.

Fattori generali:

  • eredità (predisposizione genetica)
  • Lo stress
  • deficit di sostanze nutrizionali (ipovitaminosi A, C, B, PP, D)
  • malattie ematologiche, cardiovascolare
  • disturbi endocrini (tiroide, paratiroidi, ipofisi, diabete, la pubertà, la gravidanza, la menopausa)
  • immunodeficienza (AIDS, agranulocitosi)

Nella nostra odontoiatria, eseguiamo un trattamento completo di riabilitazione parodontale, che comprende più fasi:

  • L’elaborazione di un modulo parodontale (seguire l’evoluzione durante il trattamento, il paziente è più motivato con l’osservazione dei risultati concreti, misurando il sanguinamento gengivale, misura della profondità delle tasche parodontali e il grado di mobilità dei denti), e l’educazione dei pazienti sulle tecniche igieniche ottimali della cavità orale.
  • La terapia iniziale: l’igiene della cavità orale, l’igiene professionale, scalatura sottogengivale e sopragengivale, curettaggio radicolare, lavaggio del solco gengivale con soluzioni e gel antisettico e trattamento locale con pasta contenente antibiotici.
  • La terapia secondaria: curettaggio in campo aperto, intervento con la falda,  aggiunta di osso e membrana riassorbibile. È possibile che ai denti molto mobili, sia necessario, il blocco tramite fili estetici in composito. In questo caso, è associato anche il trattamento con antibiotici in modo generale.
  • La terapia terziaria: fase di supporto dei risultati ottenuti attraverso controlli regolari, motivare e formare i pazienti sui metodi più efficaci di igiene e pulizia.

Il trattamento delle malattie parodontali, non dipende solo dall’esperienza e la qualifica del dentista, un fattore chiave per il successo della terapia è la cooperazione leale del paziente e la sua coerenza nel mantenere rigorosamente l’igiene orale con controlli obbligatori  e manutenzione professionale periodica (ogni 2 mesi 1 seduta d’igiene – scalatura, spazzolatura, airflow). Secondariamente, ci sono trattamenti anti-infiammatori e vaccini, ma hanno un ruolo adiuvante, e non determinante nel trattamento di periodontite.

Se la terapia parodontale ha portato risultato, è necessaria la rivalutazione continua dello stato parodontale, in particolare per individuare i settori in cui l’igiene orale non ha la necessaria efficienza.

.

Vi invitiamo alla nostra odontoiatria per una visita di relax.

Fissa un appuntamento e uno dei nostri esperti vi fornirà il tempo
per identificare il problema e trovare le migliori soluzioni.