SERVIZI

Protesi dentaria

PROTESI DENTARIA

La protesi dentaria rappresenta un reparto individuale dell’odontoiatria che si occupa di diagnosi e trattamento delle disfunzioni del sistema stomatognatico.

L’Ortopedia odontoiatrica non è solo un metodo per ripristinare i denti esortati, ma aiuta a mantenere la salute generale del corpo che può essere compromessa dalla perdita di unità dentali, ma anche per il mantenimento e l’estetica del viso nonché il sorriso, che contribuisce ad un miglior integramento nella società e la qualità della vita.

La base dell’odontoiatria ortopedica è costituita dal restauro dentale e la protesi dentale (delle unità dentali perse). Nel processo di ripristino si utilizzano materiali biocompatibili che permettono la correzione della corona dentale (la parte del dente che vediamo nella bocca) e il ripristino della funzione e della morfologia dentale iniziale.

La protesi dentale si suddivide in tre tipi di protesi (o di sostituzione delle unità perse): la protesi mobile, la protesi a mobilizzazione condizionata, la protesi fissa (corone e ponti dentali).
La protesi mobile di solito è l’unica soluzione per l’edentazione totale (mancato di tutti i denti su una mascella o sulle entrambi) e sono rappresentati da protesi acrilica o polimeri elastici (protesi flessibili).

q

b c

d

La protesi fissa
Le faccette dentali indicati nel caso di difetti dentali ai minori (carie superficiali, decolorazione dentale a causa intrinseca, fluorosi dentale grave tremori e diastemi) che si ritrovano nella zona estetica di sorriso. Essi sono realizzati in ceramica di alta qualità e rendono fedelmente la naturalezza del dente e la quantità di sostanza dentale che deve essere rimossa è minima quindi, viene conservata la vitalità del dente (non è necessario rimuovere il nervo).
Una tendenza assolutamente nuova in materia di protesi moderna sono i non-prep veneers oppure lumineers – faccette dentali che non richiedono la levigatura del dente.

Le corone dentali sono indicate nel caso di distruzione massiccia del dente quando non vi è un’indicazione di restauro con materiali adesivi del dente o, le pareti dentali rimaste sono così deboli che rischino di fratturarsi, ma non vi è alcuna indicazione di estrazione del dente. Una volta cementate, le corone dentali ripristinano l’arcata dentaria e non possono essere rimosse semplicemente ma, solo tramite un intervento speciale. Le corone dentali possono essere in metallo, metallo-ceramica, zirconio, ceramica su zirconio.

.

Vi invitiamo alla nostra odontoiatria per una visita di relax.

Fissa un appuntamento e uno dei nostri esperti vi fornirà il tempo
per identificare il problema e trovare le migliori soluzioni.