SERVIZI

Terapia odontoiatrica & microscopia

TERAPIA ODONTOIATRICA & MICROSCOPIA

L’endodonzia è la specialità dentale che si occupa di trattare la polpa e il canale radicolare. Le pratiche innovative nel campo dell’endodonzia, attualmente, riescono a salvare un dente che altrimenti sarebbe stato estratto.

Il trattamento endodontico (trattamento del canale) è necessario quando il nervo è danneggiato a causa di un’infezione all’interno del dente. Non trattata, questa infezione si diffonde fino all’estremità della radice. Col tempo, distrugge i tessuti intorno alla radice e si perde il dente.

Per prevenire la diffusione dell’infezione all’interno del dente, ai tessuti circostanti e l’apparizione delle complicazioni, ci sono due possibilità di terapia: estrazione del dente o trattamento endodontico – che è la soluzione conservativa che conserva il dente.

A seconda della difficoltà, un trattamento può durare tra 45 minuti e 2 ore. L’intervento avviene dopo l’anestesia, quindi è completamente indolore. Dopo l’intervento, il dente ha una leggera sensibilità che scompare al massimo entro 3 giorni. Ci sono situazioni in cui la fine del trattamento viene fatto dopo 2-3 sedute.

Le tecniche di preparazione e di otturazione dei canali dentari hanno avanzato, portando alla guarigione e conservazione di denti. Se a seguito della consultazione, il dentista decidere che c’è bisogno di un trattamento di canale, ciò significa che il dente può essere salvato.

Durante il trattamento endodontico, il dente d’intervento deve essere completamente isolato dalla bocca del paziente utilizzando il sistema di diga (cofferdam, ruberdam).

Acest sistem de izolare oferă mai multe avantaje:

  • saliva şi bacteriile nu mai pot pătrunde din cavitatea bucală în dinte
  • canalele pot fi menţinute curate şi uscate
  • nu mai pot pătrunde materiale străine în cavitatea bucală a pacientului
  • este eliminat riscul înghiţirii sau aspirării instrumentarului mic
  • pacientul poate înghiţi propria salivă, nemaifiind necesar aspiratorul care usucă neplăcut mucoasa bucală
  • obrajii, limba, buzele şi gingiile sunt ferite de acţiunea instrumentelor tăietoare
  • soluţiile de irigare cu gust neplăcut sau caustice nu mai pot veni în contact cu cavitatea bucală a pacientului

L’utilizzo di questo sistema di isolamento assicura un trattamento confortevole e di qualità.

Apex locatorul una macchina speciale con cui si misura la lunghezza del canale radicolare e ci dà informazioni accurate circa la punta della radice del dente.

L’esame radiologico fornisce informazioni addizionali indispensabili durante la diagnosi e durante il trattamento endodontico. La sorveglianza dell’evoluzione del caso, nel tempo,  non è possibile senza l’esame radiologico. Di solito, ci vogliono 3-4 piccole radiografie dentarie piccole (retro alveolari). Le apparecchiature moderne di radiologia in uso, espone il paziente ad una dose di radiazioni molto più inferiore che non influenza la salute del paziente. Il trattamento endodontico, correttamente eseguito, garantisce la salute della radice e mantiene il dente in buon funzionamento per un lungo periodo, spesso per tutta la vita del paziente. Scegliendo il trattamento endodontico invece dell’estrazione, scegliete la conservazione dei propri denti naturali con una base sana per denti funzionali a lungo tempo.

il restauro

L’odontologia è la branca dell’odontoiatria che si occupa del trattamento di carie e i dolori dentali. Il dentista mette un accento particolare sull’estetica e sulla durata (applicando metodi moderni di preparazione della cavità e otturazione). I principali vantaggi dell’odontoiatria oggi e che i medici conoscono le proprietà di ogni materiale, gli interventi non sono più dolorosi e quasi tutto si fa con l’anestesia.

I trattamenti di odontoiatria includono una varietà di manovre volte a migliorare e guarire diverse malattie di denti, partendo dalla semplice carie fino alle complicanze della stessa che interessa la polpa e il parodonto del dente. Una parte importante di questi trattamenti è la fase finale di ripristino della struttura e funzionalità del dente, utilizzando materiali estetici e tecnici di ultima generazione, contribuendo ad un risultato estetico soddisfacente per il paziente. Tra le manovre eseguite più presso nell’odontoiatria Albero si ritrova:

  • Il trattamento totale e complesso di carie e dolori dentali; il trattamento viene eseguito in anestesia locale, senza dolori, utilizzando materiali e tecnologie di ultima generazione. Otturazioni estetiche fotopolimerizzabili (otturazioni).

  • L’utilizzo di materiali bio sotto le otturazioni di corona, per mantenere la vitalità del dente (preparati a base di calcio o MTA, una miscela complessa di minerali).

  • Inoltre, presso il nostro studio odontoiatrico si realizza il restauro di denti endodonticamente trattati(con trattamento di canale). Dato che, questi denti non hanno il nervo e non sono alimentati dall’interno la loro resistenza diminuisce nel tempo, o dopo un processo di carie profonda, le pareti coronarie restanti sono deboli, tali denti hanno bisogno di essere restaurati con perni ancorati nella radice del dente.

  • Il restauro dei denti che dovranno essere coperti di corone (sia tramite un metodo diretto o indiretto).

  • Il restauro indiretto di carie o difetti coronarici con inlay o onlay di copertura (otturazioni creati in laboratorio) che possono essere totalmente in ceramica, zirconio o composito ad elevata durezza. Questo tipo di restauro recupera pienamente, con alta precisione la forma estetica del dente, perché sono creati utilizzando il sistema CAD-CAM.

L’ipersensibilità dentinale è un problema attuale di salute orale in tutto il mondo. Anche se un problema comune, solo una piccola percentuale di pazienti che soffrono di sensibilità dei denti chiedono il consiglio del dentista.

L’iperestesia e l’ipersensibilità dentinale sono due malattie dentali diverse ma che si manifestano in modo simile – le sensazioni di dolore si sentono quando i nervi all’interno della dentina sono esposti all’ambiente. Queste sensazioni possono variare da una lieve irritazione fino a grave dolore.

L’iperestesia dentinale appare quando la dentina è esposta gradualmente durante l’erosione, nel tempo,  dello strato protettivo – smalto e cemento. Questa condizione si verifica in presenza dei fattori scatenanti: la placca batterica di almeno alcuni giorni, scarti alimentari che favoriscono la fermentazione dell’acido. L’iperestesia appare nella zone del collo (dove la corona incontra la radice) o in una cavità non otturata del dente. Il dolore è prodotto dall’azione di fattori meccanici – cibo duro, palpare, spazzolatura aggressiva.

L’ipersensibilità dentinale si verifica quando lo strato protettivo scompare improvvisamente e la dentina è esposta ai fattori eccitatori, senza avere il tempo di abituarsi.

A differenza dell’ipoestesia nel caso di ipersensibilità il dolore è causato da fattori incolumi – volatili, tattili, osmotici o chimici e cessa immediatamente dopo la loro rimozione.

Se a volte hai mal di denti, in presenza di uno stimolo (cibo molto freddo, aria fredda, gusto acido) – dolore che ulteriormente scompare tramite rimozione della causa o hai ricevuto un trattamento professionale sbiancante o sono stati lucidati i denti vitali, allora può darsi che sia l’ipersensibilità dentale.

  • Nella nostra odontoiatria, il trattamento professionale dell’ipersensibilità si basa sui prodotti destinati a chiudere i tubuli dentinali, bloccando in totalità  l’accesso degli stimoli alle terminazioni nervose.

O in casi più complicati

  • Gli interventi chirurgici paradontali – attraverso un innesto di tessuto si copre la superficie ipersensibile, proteggendo i tubuli dentinali dall’ambiente esterno.

 

.

Vi invitiamo alla nostra odontoiatria per una visita di relax.

Fissa un appuntamento e uno dei nostri esperti vi fornirà il tempo
per identificare il problema e trovare le migliori soluzioni.